Blog post

La casa profumata

7 Novembre 2017

 

Chi mi conosce bene sa che in ogni periodo dell’anno amo ” vestire” la mia casa con i colori e i profumi della stagione in corso .
In questo periodo poi, in cui trascorriamo più tempo al chiuso e che apriamo molto meno le finestre, ne faccio proprio una “questione di stato” .
Adoro entrare in casa , essere accolta dal tepore della nostra stufa a legna e inebriarmi del profumo di arance e cannella che in questo periodo è d’obbligo.
Ho scoperto da un po’ di tempo un’ottima soluzione per non dover utilizzare deodoranti per ambiente con componenti chimici che a lungo andare non fanno certo del bene e per di più poi, danno anche fastidio .
Per profumare in modo naturale la casa bastano tre semplici cose : acqua, cannella e bucce d’arancia ( a piacere ) .
Il procedimento è molto facile !
Mettete a bollire dell’acqua in un pentolino con tre bastoncini di cannella ( va bene anche quella in polvere) e la buccia di un’arancia . Una volta che il composto comincia a bollire abbassate la fiamma e lasciate che questa meravigliosa fragranza abbracci la vostra casa.
Chiaramente potete aggiungere dell’acqua se si è consumata troppo e quando non usate la profumazione, potete farla raffreddare e poi conservarla in figo per usarla altre volte .
A piacere potete aggiungere anice, chiodi di garofano o delle erbe come la menta.
Sono sicura che vi piacerà tantissimo e non potrete più farne a meno.

Fatemi sapere se avete provato e cosa ne pensate, io lo preparerò anche domani in vista dell’appuntamento con una coppia di futuri sposini

 

 

 

Foto credit : Nailia Schwarz

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post