Blog post

Filippo ed Emanuela …per sempre nel mio cuore !

15 novembre 2016

A volte mi chiedo che disegno ci sia dietro ad un incontro o ad un fatto strano che ci capita e mi sorprendo poi quando mi accorgo che è proprio vero,  nulla accade per caso.

Aver  incontrato Filippo ed Emanuela ( detta Manu che fa molto più lei !) è stato proprio uno di questi momenti … nulla accade per caso!

Credo che già dal primo appuntamento sia stato chiaro che ” chi si assomiglia si piglia” e questo fa proprio al caso nostro .

L’alchimia con questi meravigliosi ragazzi è stata da subito speciale e non posso negare che un posticino nel mio cuore l’avranno sempre .

Ora  bando ai sentimentalismi, voglio raccontarvi il loro favoloso matrimonio .

Filippo e la Manu hanno celebrato la loro unione con un meraviglioso rito all’interno delle sale di Villa Emo a Fanzolo d Vedelago. In realtà dovevamo celebrare nel bosco del parco della villa tra i fitti alberi secolari e sotto a vecchi lampadari di cristallo, ma il meteo è stato tiranno quindi all’ultimo abbiamo dovuto cambiare rotta. Non ci siamo scoraggiati e non  è stato un problema perché la celebrazione ne ha guadagnato di intimità ed è risultata davvero toccante e coinvolgente .

I ragazzi si sono scambiati le loro promesse suggellando il loro amore con il rito della Luce . Gli anelli sono stati infusi con l’amore di parenti e amici attraverso il rito “Warming ring ” ( non si vede spesso, ma ve lo consiglio perché è bellissimo !)

La festa è continuata nell’antico Brolo della villa dove gli ospiti si sono potuti godere un ricco buffet ed una meravigliosa cena a lume di candela. L’atmosfera era calda ed accogliente proprio come sono Filippo e la Manu e tutti i loro splendidi amici e le loro meravigliose famiglie  .

Per la cena gli ospiti hanno scoperto il loro posto a sedere grazie a un particolare tableau. Ogni commensale aveva una chiave con un tag che riferiva il posto a tavola .

NADI8833

 

NADI8831

L’atmosfera creata per la cena ha reso la festa ancor più accogliente.Gli ospiti si sono accomodati su vecchie sedie e le tavole, composte da vecchie assai di legno, sono state arricchite con cordoli di verdi, fiori e candele .

NADI9246

La  mise en place è stata scelta con cura da me e dagli sposi e la grafica  dei menù studiata in coordinato al resto del progetto grafico dell’evento.

NADI9250

Il numero del tavolo richiamava il tema delle chiavi riportando delle vecchie serrature che abbiamo scovato con gli sposi gironzolando per mercatini dell’antiquariato.

NADI9251

Filippo ed Emanuela hanno voluto ringraziare i loro ospiti con un gradito cadeau : una graziosa bottiglia di pregiato olio d’oliva .

IMG_2054

Dopo la cena gli ospiti hanno potuto godere di un ricco buffet di dolci e gli sposi hanno provato a realizzare loro stessi la wedding cake … è stato un gioco veramente spassoso!

 

NADI9542

IMG_3285

La degustazione di confetti ha atteso gli ospiti all’ingresso della zona riservata al buffet del dopocena e ha accontentato gli immancabili golosi dei confetti che si sa…non devono mai mancare.

NADI9761

Purtroppo, ad un certo punto,  il meteo ci si e messo contro! Il cielo si è improvvisamente annuvolato, ma gli ospiti e gli sposi non se ne sono quasi accorti perchè la festa è proseguita all’interno delle vecchie sale del Brolo dove proprio tutti si sono fatti coinvolgere dall’energia e dalla musica di una clamorosa band !

NADI9537

Arrivare al termine di una giornata così intensa e di un percorso che è durato più di un anno mi è davvero dispiaciuto molto, ma nel mio cuore conservo un bellissimo ricordo del tempo trascorso insieme a questi meravigliosi ragazzi e questo per me è un tesoro prezioso!

NADI9754

Foto : Nadia di Falco

Location : villa Emo e Antico Brolo

Catering : Santi Catering

Fiori : Particolarmente fiori

Make an Hair : Letizia Cordella Hair & Make up Artist

Abito sposa : Atelier Fausto Sari

Abito sposo : Sartoria Monti

Musica cerimonia : Ginga

Musica intattenimento : Crossfield

Grafica : Laura Zeta Desing

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post